vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Montanaro appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Art Bonus

Scheda del servizio

"Art-Bonus" - Credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura

Il decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni nella legge 29 luglio 2014, n. 106, ha introdotto, nell'ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo, un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura (c.d. " Art-Bonus" =""="" ).

Obiettivo:

L'obiettivo della norma, a causa delle difficoltà finanziarie degli enti pubblici territoriali, è quello di coinvolgere i privati (persone fisiche e persone giuridiche) nella realizzazione di interventi ed iniziative di carattere pubblico, con un riconoscimento di un credito di imposta in favore del sostenitore.

Vantaggio fiscale:

L'articolo 1 del citato decreto-legge introduce un regime fiscale agevolato di natura temporanea, sotto forma di credito di imposta, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo, nella misura:

del 65 per cento delle erogazioni effettuate nel 2014 e nel 2015;
del 50 per cento delle erogazioni effettuate nel 2016;


Il credito d'imposta è riconosciuto:


alle persone fisiche e agli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile;
ai soggetti titolari di reddito d'impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui;


Ambito di intervento:

Il Comune di Montanaro, con deliberazione della Giunta Comunale n. 122 del 29 ottobre 2014, ha deliberato di utilizzare i fondi che saranno reperiti tramite le donazioni destinandoli alla valorizzazione del "castello" di Montanaro.

Modalità di versamento:

Il versamento deve essere effettuato:


sul conto corrente bancario intestato al Comune di Montanaro presso la tesoreria comunale UNICREDIT S.p.A. - Agenzia di Montanaro, Via Prono n. 16;
Codice IBAN: IT 19 B 02008 30640 000101192841;
La causale deve contenere la dicitura "Donazione Art Bonus" - Valorizzazione del Castello di Montanaro.


Trasparenza nell'utilizzo delle erogazioni:

Il predetto articolo 1 del DL 31.5.2014, n. 83, prevede infine che i soggetti beneficiari delle erogazioni liberali comunicano al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, mensilmente, l'ammontare delle erogazioni ricevute e provvedano a dare pubblica comunicazione di tale ammontare, nonché della destinazione e dell'utilizzo delle erogazioni stesse, tramite un'apposita pagina nel proprio sito web istituzionale.

Nel sito del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo sarà attivata una sezione in cui raccogliere e diffondere tutte le informazioni sulle donazioni e sugli interventi realizzati e in corso d'opera.

Sono fatte salve le disposizioni di cui al Codice in materia di protezione dei dati personali di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Area Settore Qualità della Vita
Responsabile Tiziana Bucchini
Personale Maria Grazia Andreo
Indirizzo Via Caviglietti, 1
(L'ufficio affari sociali e cultura si trova al piano terreno del centro polivante "Cà Mescarlin", stabile in cui si trova anche la biblioteca comunale)
Telefono 011.9192634
Fax 011.9193035
EMail affarisociali@comunemontanaro.it
biblioteca@comunemontanaro.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì Chiuso
Martedì 09,00 - 12,00 / 14,30 - 18,00
Mercoledì 14,30 - 18,00
Giovedì 9,00 - 12,00
Venerdì 14,30 - 12,00
Sabato 9,00 - 12,00

Link