Stampa
mappa del sito

Elenco siti tematici

 
 
Normattiva

Normattiva

Il Ministero per la semplificazione normativa ha attivato una banca dati istituzionale che contiene tutti gli atti normativi statali pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dal 1946 ad oggi.
La consultazione è gratuita.
 
Consultando il sito del Ministero è possibile reperire:
- un atto pubblicato originariamente;
- un atto vigente ad una determinata data;
- un atto coordinato con tutte le modifiche subite sin dalla data di entrata in vigore, tramite il testo "Multivigente". Il termine "multivigenza" indica, in particolare, la modalità redazionale utilizzata per l'aggiornamento dell'atto normativo, che consente all'utente di visualizzare il percorso storico dell'atto e le modifiche che questo ha subito nel tempo con le corrispondenti date di validità.

 
 
 

Collegamento a:

 

 
Linea Amica

Linea Amica

Linea Amica e un'iniziativa del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione gestita dal Formez.

Il servizio fornisce ai cittadini informazioni e assistenza nei rapporti con la P.A., mettendo al centro della sua azione l'ascolto, la cortesia e l'accompagnamento del cittadino-cliente fino alla soluzione del problema.
Il servizio è contattabile tramite telefono (numero verde 803001 da fisso, 06828881 da cellulare - costo secondo i piani tariffari), web (www.lineaamica.gov.it) e sms (44001). È attivo i giorni feriali dalle 9 alle 18.

Linea Amica opera grazie ad un gruppo che risponde immediatamente alle richieste di facile risoluzione e ad un gruppo che analizza le domande più complesse, contatta la P.A. competente e richiama il cittadino.

Per ulteriori informazioni:
Network Linea Amica
Tel.: 06/84892608 - 2618
Fax: 06/8489 2517
Mail: lineaamica@formez.it

 
 
 

Collegamento a:

 

 
 
Progetto Recupero - Riciclo Garantito

Progetto Recupero - Riciclo Garantito

Progetto Recupero - Riciclo Garantito e un'iniziativa della Regione Piemonte.

Il servizio fornisce ai cittadini informazioni sui dati dei rifiuti raccolti differenziatamente nel 2009-2010. 
 
I cittadini che accederanno al sito potranno continuare a conoscere le percentuali di recupero dei rifiuti raccolti nel proprio territorio e sapere quali sono le imprese che li hanno recuperati trasformandoli in nuovi beni.  

 
 
 

Collegamento a:

 

 
Ultima modifica di questa pagina: 07 Maggio 2013
  1. Credits
  2. Privacy
  3. Note legali