Stampa
mappa del sito

INFORMATIVA PER LA PRIVACY

 

Ai sensi dell'art. 13 e seguenti del D.Lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), di seguito denominato Codice, il Comune di Montanaro La informa, nella Sua qualità di Interessato, che i Suoi dati personali verranno trattati come segue:

 

1. FINALITA' DEL TRATTAMENTO

La raccolta ed il trattamento dei dati sono effettuati dal Comune di Montanaro per finalità connesse allo svolgimento dei compiti istituzionali ed alle attività della Pubblica Amministrazione. All'interno del Documento Programmatico sulla Sicurezza dei dati personali sono indicati i trattamenti effettuati con l'indicazione delle specifiche di legge.

 

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

In relazione alle su indicate finalità, il trattamento dei dati avviene mediante strumenti manuali e /o informatici. I dati sono raccolti all'interno dell'ufficio competente e in ogni caso trattati in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Per motivi di leggi o di regolamento i dati personali possono essere comunicati agli enti ed uffici pubblici legittimati al trattamento. All'interno del Documento Programmatico sulla Sicurezza dei dati personali sono indicati i trattamenti effettuati con l'indicazione specifica di altri soggetti a cui possono essere comunicati.

 

3. CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati richiesti è assolutamente facoltativo, salvo quanto previsto nel successivo punto 4.

 

4. RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI

L'eventuale rifiuto di conferire i dati personali, da parte dell'interessato, comporta l'impossibilità di evadere la pratica e di ottenere quanto previsto da leggi e/o regolamenti.

 

5. DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI

Il trattamento dei dati sensibili e giudiziari da parte del Comune di Montanaro è svolto, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato, solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale siano specificati i tipi di dati che possono essere trattati, le operazioni eseguibili e le rilevanti finalità di interesse pubblico perseguite o, in assenza di questa, dal regolamento conforme al parere espresso dal Garante o previa autorizzazione del Garante (andrà specificata nel punto 1. `Finalità del trattamento" la disposizione di legge o l'autorizzazione del Garante).

 

6. COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

I dati raccolti potranno essere oggetto di comunicazione e diffusione:

a) al personale dipendente dell'amministrazione comunale, responsabile del procedimento o, comunque, in esso coinvolto per ragioni di servizio, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato;

b) a tutti i soggetti aventi titolo, ai sensi della legge n. 241/1990, e successive modifiche e integrazioni, e del decreto legislativo 267/2000, e successive modificazioni, senza che sia necessario il consenso dei soggetto interessato;

c) ai soggetti destinatari della pubblicità prevista da leggi e/o regolamenti, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato;

d) ad altri soggetti pubblici, esclusi gli enti pubblici economici;

e) a privati e enti pubblici economici;

f) La diffusione dei dati idonei a rilevare lo stato di salute è vietata.

 

7. DIRITTI DELL'INTERESSATO

L'art. 7 del Decreto conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti:

a) L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

b) L'interessato ha diritto di ottenere:

- dell'origine dei dati personali;

- delle finalità e modalità del trattamento;

- della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

- degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

- dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

c) L'interessato ha diritto di ottenere:

- l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

- l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

d) L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

8. TITOLARE E RESPONSABILE/I DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è il Comune di Montanaro, con sede in Via Matteotti 13 - 10017 MONTANARO (TO).

L'elenco degli eventuali responsabili, se nominati, è consultabile presso l'U.O. Risorse Umane, situata presso la sede.

 
Ultima modifica di questa pagina: 07 Aprile 2013
  1. Credits
  2. Privacy
  3. Note legali